La dignita’ offesa. Io il n° 68307. Memorie di un soldato italiano nei lager a Berlino

Copertina-Umberto-Tamburini-OKUmberto Tamburini
Villa Verucchio, La Pieve, 2014. Pagine: 112

In breve: Attraverso l’opera “La dignità  offesa â�� Io il n° 68307 â�� Memorie di un
soldato italiano internato nei lager a Berlino”, Umberto Tamburini,
classe 1921, ci consegna a distanza di anni la sua drammatica
esperienza di vita, vissuta all’interno di tanti lager di prigionia
tedeschi dal 1943 al 1945.
L’autore, Presidente e Fondatore della Sezione Provinciale di Rimini
dell’Associazione Nazionale ex Internati nei Lager, ci racconta la sua
vicenda personale e collettiva di tutti quei militari che si trovarono
impegnati in una scelta di vita o di morte, di dignità  e compromesso
morale nel periodo più tragico del Novecento.

Istituto per la storia della Resistenza e dell'Italia contemporanea della provincia di Rimini - Codice fiscale e P.IVA: 82014930406