EREDI. Memorie ed eredità culturali tra distruzioni e ricostruzioni

A pochi mesi dall’ottantesimo anniversario della Liberazione di Rimini dall’occupazione nazifascista (21 settembre 1944), l’Istituto per la storia della Resistenza e dell’Età contemporanea della provincia di Rimini e la Biblioteca Gambalunga e si interrogheranno sugli effetti della distruzione pressoché totale della città, dovuta alle tonnellate di bombardamenti scaricate su di essa.

Leggere di più